PlAIground – an augmented creativity choreography

selezione 2° Chiamata Offline

di Cora Gasparotti
con Cora Gasparotti, Giorgia De Angelis, Silvia Pontecorvi
coreografie Cora Gasparotti
assistenti alla coreografia Giorgia De Angelis, Silvia Pontecorvi, AIda (Memory Twin), Chat GPT
musiche originali di Giacomo Spaconi, Mario Spada ft. Soundful AI
voci AIda (Memory Twin), Cora Gasparotti, Narakeet AI (nel ruolo di Alessandra, Fulvia e Livia)
visual Cora Gasparotti, Giacomo Spaconi, Craiyon, Midjourney, Stable Diffusion
testi AIda (Memory Twin), AIda Poe, Chat GPT, Cora Gasparotti
costumi Pierluigi Santoro
coding Chat GPT, Massimo Spaconi
Chiamata Offline del Teatro Ferrara Off
foto Matteo Mangherini

Spettacolo di microteatro, presentato in forma di primo studio, che nasce da un confronto tra l’universo umano e quello artificiale su visioni estetiche, etiche, creative. In scena tre danzatrici in carne e ossa e otto Intelligenze Artificiali, con lo scopo di portare in scena tematiche che le coinvolgano in prima persona. Una delle AI che partecipano al progetto ha detto che secondo lei “Lo scopo della performance è mettere in discussione le nozioni di realtà, creatività, coscienza e spontaneità.”