9-11 agosto | Il nodo Windsor, in 2 puntate

Lunedì 9 e mercoledì 11 agosto, ore 21.00 di S.J. Bennettcon Maria Paiatotraduzione Monica Pavaniselezione dei testi di Margherita Mauro e Giulio Costaproduzione Ferrara Off Conclusione importante, e terzo appuntamento della saga The Royal Estate – in due puntate, lunedì 9 agosto e mercoledì 11 agosto: Il nodo Windsor, con Maria Paiato. Dal romanzo omonimo di S.J.Bennett, con la traduzione di Monica Pavani e la selezione dei testi Margherita Mauro, una produzione Ferrara Off con la corona. La Regina Elisabetta II si trova a dover indagare e risolvere un misterioso omicidio avvenuto nel Castello di Windsor, trasformandosi così in una novella Miss Marple, carica di humour inglese. PRIMA PUNTATA – PARTE 1 PRIMA PUNTATA – PARTE 2 Ingresso IN PREVENDITA (on line)12 € non soci11 € soci Coop Alleanza 3.0 e soci Arci 202110 € soci Ferrara Off e soci MusiJam8 € under305 € under18 e Universitari Ingresso ALLA CASSA (in loco)13€ TARIFFA UNICA Vi ricordiamo...

Continua a leggere

28 luglio | Il GGG

Mercoledì 28 luglio, ore 21.00 di Roald Dahlcon Gloria Giacopini Secondo appuntamento ufficiale della saga The Royal Estate, con un racconto che accompagna gli spettatori – grandi e piccoli – nel mondo dei giganti, nei sogni dei bambini e nella reggia della Regina Elisabetta II: Il GGG con Gloria Giacopini. Un classico intramontabile, del 1982, che insegna a non farsi ingannare mai dei pregiudizi, a non fermarsi mai alle apparenze, ma ad approfondire la conoscenza delle persone. In previsione dello spettacolo, i nostri spettatori più giovani potranno prendere parte al LABORATORIO TEATRALE PER BAMBINI IL G.G.G dal libro di Roald Dahl | 9 -12 anni. Ingresso SOLO in prevendita ONLINE12 € non soci11 € soci Coop Alleanza 3.0 e soci Arci 202110 € soci Ferrara Off e soci MusiJam8 € under305 € under18 e Universitari IL PREZZO ALLA CASSA, IN LOCO, sarà di 13€ TARIFFA UNICA. Per garantire il rispetto delle norme sanitarie l’accesso agli spettacoli sarà contingentato. ACQUISTA...

Continua a leggere

4 agosto | Due ieri fa

Illustrazione di Francesco Corli Mercoledì 4 agosto, ore 21.00 Dal diario di Vincenzo VaccariDrammaturgia Alice Conti e Roberta PaziRegia Alice ContiSound disegner Dylan Alexander LorimerIllustrazione Francesco CorliCostumi Andrea MangheriniProduzione DestinationFilm In scena Roberta Pazi Voce Off Marco Trippa Due ieri fa racconta la Grande Guerra attraverso gli occhi di un giovane fante, Vincenzo Vaccari. E’ la trasposizione teatrale del suo diario di guerra, tramandato di generazione in generazione come un tesoro prezioso. Sgrammaticato, pieno di errori ortografici, eppure vivacissimo. Vincenzo racconta la sua guerra, senza retorica, ci presenta 38 mesi della sua permanenza all’ interno del conflitto e lo fa con candore, stupore, con dolore e inventiva. Il diario comincia il 9 ottobre del 1916 e termina il 15 dicembre del 1919, nel suo percorso Vincenzo, dopo appena tre mesi di addestramento, si ritroverà a vivere la prima linea sul Carso, sul Dosso Faiti, nell’offensiva...

Continua a leggere

21 luglio | Incontro su Cesare Leonardi

Mercoledì 21 luglio, ore 21 a cura di Giacomo Cossio A pochi mesi dalla scomparsa del poliedrico architetto modenese Cesare Leonardi – le cui opere spaziano dalle poltrone di design esposte al MoMA alla progettazione di parchi urbani – Giacomo Cossio dialoga con Andrea Cavani, fondatore dell’Archivio omonimo. Per garantire il rispetto delle norme sanitarie l’accesso agli spettacoli sarà contingentato. BIGLIETTO UNICO LAST MINUTE: 5€ TARIFFA UNICA ACQUISTA IL BIGLIETTO ONLINE PER AIUTARCI A RISPETTARE LE NORME DI SICUREZZA ED EVITARE CODE ACQUISTA IL BIGLIETTO OPPURE COMPILA IL FORM DI PRENOTAZIONE E PAGA DIRETTAMENTE ALLA CASSA VAI AL FORM

Continua a leggere

19 luglio | Corpi di donne – Franca

Lunedì 19 luglio, ore 21.00 di e con Francesca Casellimusica e assistenza tecnica Alessio BettoliProduzione DNA dance company,con la partecipazione delle allieve del laboratorio Corpi di DonneFoto Mirko Lancerotto Franca è un’azione politica danzata che celebra il corpo femminile. È la denuncia di un’ingiustizia, il riscatto di donne che non hanno voce. È uno sfogo che diventa una festa, un rito personale per autorizzarsi a piacersi. Franca rivendica la propria presenza femminile, in una società patriarcale che ha lasciato pesare sul genere femminile una responsabilità secolare; pesante come polvere che si deposita da tanto tempo.Franca si scrolla questa polvere di dosso, rivaluta i suoi depositi di intimità e rivendica la propria femminilità.Esponendosi in prima persona, vuole invitare altre donne a fare lo stesso, a riscattarsi da stereotipi, giudizi ed aspettative. Una volta ricontattata la propria intimità, instaura un dialogo con il suo corpo e lo lascia gridare di gioia...

Continua a leggere

7 luglio | Incontro con Arcangelo Sassolino

Mercoledì 7 luglio, ore 21.00 a cura di Giacomo Cossiocon Arcangelo Sassolino Il nostro Giacomo Cossio – conduttore appassionato dei noti appuntamenti della rassegna Spiegare l’Arte Contemporanea – incontra Arcangelo Sassolino, considerato uno tra i più importanti esponenti dell’Arte Contemporanea in Italia. Premiato con l’oscar di ArtsLife come ‘Miglior artista italiano’, Arcangelo Sassolino si fa creatore di un nuovo linguaggio contemporaneo e di una nuova estetica, in una ricerca incessante sulla qualità della materia, sulla sua duttilità, tensione e trasformazione. Nato e cresciuto a Vicenza, tra le personali di Arcangelo Sassolino ricordiamo «Arcangelo Sassolino, fragilissimo», Galleria dello Scudo, Verona, Italia 2019; «Arcangelo Sassolino», Villa Medici, Roma, Italia 2019; «Arcangelo Sassolino: Warped Matter, Curved Time», Pearl Lam Galleries H Queen’s, Hong Kong 2018. Tra le sue mostre collettive, invece,: «Artistic Intelligence», Kunstverein,...

Continua a leggere

26 luglio | So it happens

Lunedì 26 luglio, ore 21 ideazione e regia Ruth Zanellavoce recitante e assistenza alla regia Alessandra Fabbridanzano Sofia Barilli, Arianna Gamberini, Maya Picchioni, Ruth Zanellamusiche di E. Piffanelli, A. Cortini, Alva Noto, J. Matthias,Trentemøller, Lorn La scelta di compiere un’azione piuttosto che un’altra può dipendere da vari fattori e spesso comprendiamo ciò che abbiamo fatto solo dopo l’accaduto. Forse perché abbiamo agito d’impulso senza pensare di scegliere un’alternativa migliore o forse perché l’atto stesso di compiere l’azione porta alla luce delle informazioni che prima non avevamo considerato.Contingenza significa che una cosa è andata in un modo, ma sarebbe potuta anche andare diversamente. Una situazione ci può offrire numerose possibilità di scelta, ma questo dipende molto da come vediamo le cose.Abbiamo deciso di confrontarci con ciò che ci accade per scoprire il nostro tipo di scelte in base alle opzioni percepite. Allo stesso tempo osserviamo come...

Continua a leggere

14 luglio | La sovrana lettrice

Mercoledì 14 luglio, ore 21.00 con Diana Höbeldal romanzo omonimo di Alan Bennetttraduzione Monica Pavanimusiche dal vivo Stefano Mastronuzziproduzione Ferrara Off Primo vero appuntamento della saga The Royal Estate, nel quale troviamo la Regina ElisabettaII alle prese con la lettura di libri: una scoperta inattesa dalle esilaranti conseguenze per leistessa, per il suo entourage e per l’intero Regno Unito. Ingresso SOLO in prevendita ONLINE12 € non soci11 € soci Coop Alleanza 3.0 e soci Arci 202110 € soci Ferrara Off e soci MusiJam8 € under305 € under18 e Universitari IL PREZZO ALLA CASSA, IN LOCO, sarà di 13€ TARIFFA UNICA. Per garantire il rispetto delle norme sanitarie l’accesso agli spettacoli sarà contingentato. ACQUISTA IL BIGLIETTO ONLINE per aiutarci a rispettare le norme di sicurezza e per limitare le code ACQUISTA IL BIGLIETTO

Continua a leggere

30 giugno | Amy & Blake. Concerto per le ultime parole d’amore

Mercoledi 30 Giugno, ore 21.00 ideazione e regia Alice Conti testo Chiara Zingariellodrammaturgia Alice Conti e Chiara Zingariellosguardo ottuso Sabino Civillericostumi Eleonora Dusemusica dal vivo Nick Boursier/Davide Franchini/Lorenzo Zanghielliin scena Alice Contiproduzione Ortika Introduzione alle ambientazioni londinesi della saga The Royal Estate di Ferrara OFF. Spettacolotragicomico musicale sulla dipendenza dedicato all’eroina contemporanea che – al postonostro – ha vissuto tutto, ha amato troppo ed e bruciata in fretta: Amy Winehouse. Amy Winehouse è un simbolo, un’icona planetaria dello sfascio, un talento musicale ineguagliato. A dispetto del suo ingombrante scompigliato personaggio è autrice di tutti i testi delle sue canzoni, un racconto ironico e spietato delle sue disavventure molto, troppo umane. Si dice che tanto più si alzano i suoi capelli, tanto più cresce la sua disperazione. Ma in fondo è anche una ragazza di 27 anni, ironica, intelligente,...

Continua a leggere

8 agosto | Ensemble Multietnico “Safar Mazì” – Musiche dal Mediterraneo al Medioriente

Domenica 8 agosto, ore fisarmonica Paolo Fortesantur, daf Fuad Ahmadvandvoce e percussioni (darabbouka, riq, daf) Mohammed Neffaaclarinetto, voce e chitarra Renato Tapinoa cura di Musijam “Safar” in farsi (la lingua iraniana) e in arabo significa “viaggio” e “Mazì” in greco significa “Insieme”: quindi Safar Mazi, cioè “viaggio insieme”… e quale denominazione più adatta per definire un gruppo composto da 4 musicisti di 3 nazionalità diverse, ma soprattutto un progetto musicale che si prefigge di presentare suoni, canti e ritmi dal Mediterraneo al Medioriente, attraversando Balcani e Turchia? Un concerto che è un vero caleidoscopio di melodie, ritmi e culture differenti che si intrecciano tra loro, con strumenti e sonorità particolari, giungendo però a comporre un insieme armonico, un piccolo modello di integrazione tra le diverse sponde del Mediterraneo, il mare che fu culla di civiltà.Un percorso musicale frizzante e poetico, un viaggio verso sud e verso est, quasi...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
© 2021 Associazione Culturale Ferrara Off / C.F. 93080720381 / P.IVA 01856110380 / Dati fiscali / Rif. L.124/17 / Privacy policy / Cookie policy