Autore: INFO

COURBET

L’ultimo dei romanticiil primo tra i realisti Domenica 11 novembre ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara in occasione della mostra Courbet e la natura presso Palazzo dei Diamanticon il patrocinio di Ferrara Arte con Giacomo Cossio Il pittore Giacomo Cossio torna a Ferrara Off con quattro appuntamenti, ciascuno ispirato a un quadro esposto a Palazzo dei Diamanti: un personale viaggio di avvicinamento alle opere di Courbet e alla profonda influenza che hanno avuto su altri artisti. La quercia di Flagey del 1864 sarà il quadro di riferimento del primo incontro.  “Di autoritratti Courbet ne ha fatti tanti, ma nessuno è più potente di questa quercia secolare e solenne che si staglia tra prati verdi e cieli bianchi vicino a Ornans in Borgogna. La natura e il paesaggio saranno proprio al centro della vita di Courbet che attraverso uno sforzo titanico cambierà la rotta dell’Arte di metà Ottocento in Europa. La sua vita e il suo lavoro...

Continua a leggere

ADA. LA SOLITARIA

Sabato 10 novembre ore 21.00Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara liberamente tratto da Le Solitarie di Ada Negri con Elsa Bossi e Alberto Braida,testo Elsa Bossi,musiche Alberto Braida,costumi e oggetti Monica Zucchelli,mise en espace Piera Rossi. Dai racconti di Ada Negri, l’ispirazione per uno spettacolo incentrato sulla sua prosa, che svela questa autrice nella sua veste più passionale. Una prosa meno conosciuta, coraggiosa, che ci parla di stupro, di aborto, di violenza di genere, di prostituzione, di gelosia, di sogni spezzati, di desideri, di amore, e che ci fa conoscere la Negri come una donna attenta alle tematiche sociali del suo tempo, più di quanto si immagini.Lo spettacolo si sviluppa attraverso l’interazione, ora armonica e lieve, ora aspra e sofferta, di musica e voce. I pezzi al pianoforte, scritti appositamente da Alberto Braida, non solo sostengono la narrazione, ma a loro volta ci parlano, aiutandoci a penetrare le storie...

Continua a leggere

LOOK-in

Sabato 3 novembre ore 21.00Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara di e con Francesca Zannier,scenografia e oggetti Jacopo Valsania,costumi Renata Luciana e Olga Payrò (cappello),regia Luca Cicolella,supervisione artistica Paolo Nani,in collaborazione con Ferrara Off,ringraziamenti Riparazioni orologi di Squarzoni Paolo (FE),prima nazionale. Tanti orologi, un ticchettio imminente. Il tempo che avanza inesorabile, ma che sembra scorrere rendendo ormai ogni giorno uguale all’altro. L’attesa di un cambiamento diventa routine, e la routine diventa la normalità. La normalità, diventa poi solitudine. Tutto questo sembra aver portato a perdere contatto con la realtà. Soprattutto quando qualcosa, finalmente, cambia: un inaspettato e misterioso appuntamento (al buio) capovolge i ritmi di un’attesa ignava, che diventa frenetica, inciampando inevitabilmente in piccoli e grandi errori che porteranno, forse, verso una inconsapevole catastrofe.Una storia verosimile,...

Continua a leggere

DARIA BIGNARDI

Domenica 28 ottobre ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara nell’ambito di Tradire Bassani rassegna di autori contemporanei,che reinventano, reinterpretano e ritraducono,l’opera del celebre autore ferrarese,a cura di Monica Pavani,con il contributo del Comitato Nazionale,per le celebrazioni del centenario,della nascita di Giorgio Bassani “Stupenda la poesia della Dickinson – scrissi –,ma ottima anche la traduzione che lei ne aveva fatto,e proprio perché d’un gusto un po’ sorpassato, un po’ «alla Carducci».Mi era piaciuta oltre tutto per la sua fedeltà. Vocabolario alla mano,l’avevo messa a confronto col testo inglese, non trovandola discutibilealtro che in un punto, forse, e cioè là dove lei aveva tradotto moss,che significava propriamente «muschio, muffa, borraccina» con «erba».Intendiamoci – seguitai -: anche allo stato attuale la sua traduzionefunzionava assai bene, in questa materia essendo sempre da preferirsiuna bella infedeltà a una...

Continua a leggere

ERA L’INIZIO DI UNA SEDIA

Sabato 27 ottobre ore 21.00Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara Concerto poetico sui testi di Mark Strand voce recitante Vasco Mirandola,pianoforte e korg Giulia Facco,voce e beatbox Camilla Ferrari,nell’ambito del Festival It.a.cà Tenere assieme le coseIn un campo / io sono l’assenza / di campo.// Questo è sempre opportuno / Dovunque sono// io sono ciò che manca.// Quando cammino / divido l’aria /e sempre/ l’aria si fa avanti / per riempire gli spazi/ che il mio corpo occupava.// Tutti abbiamo delle ragioni / per muoverci/ io mi muovo / per tenere assieme le cose. Quella di Strand ha il pregio di essere una poesia molto diretta e semplice. ‘Io uso quattro parole: specchio, luna, lago, sedia’, diceva. Ma allo stesso tempo è molto meditativa, densa e intensa. Cantore dell’assenza, scrutatore di paesaggi esterni e interni, Strand sa creare favole, parabole che parlano della condizione umana. Dalle parole, dal modo in cui vengono usate, riviste,...

Continua a leggere

PEGGY

Domenica 3 marzo ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara TEATRO RAGAZZI dagli 11 anni in su di e con Marta Bettuolo,regia Stefano Eros Macchi,video-maker Marta Mancusi,produzione Teatro de Linutile Professione: Peggy Guggenheim! Con questa battuta che chiude lo spettacolo, si può condensare la difficoltà di riuscire a catalogare questo personaggio all’interno di schemi precisi e riconoscibili. Lo spettacolo è un viaggio attraverso una parte della vita di Peggy e attraverso il suo sconfinato amore per l’arte. Si raccontano soprattutto i primi anni, prima che diventi la famosa collezionista, prima del suo periodo veneziano. Discendente di una delle famiglie più ricche di New York, in gioventù entrò in possesso di un grande patrimonio. Di carattere inquieto e malinconico, decise di partire alla scoperta dell’Europa e qui entrò in contatto col mondo letterario ed artistico che girava tra Londra e Parigi. Divenne sostenitrice e mecenate di quel mondo...

Continua a leggere

ORLANDO furiosamente SOLO ROTOLANDO

Domenica 17 febbraio ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara TEATRO RAGAZZI dagli 11 anni in su messo in scena e raccontato da Enrico Messina,collaborazione alla messa in scena Micaela Sapienza,tratto da “HRUODLANDUS Libera Rotolata Medioevale”,di Enrico Messina e Alberto Nicolino,produzione Armamaxa. Camicia bianca, una tromba e uno sgabello: è tutto quel che serve per raccontare le vicende dei paladini di Carlo Magno e dei terribili saraceni. All’essenzialità della scena si contrappongono la ricchezza ed i colori delle immagini evocate: accampamenti, cavalieri, dame, duelli, incantagioni, palazzi, armature, destrieri… Un vortice di battaglie ed inseguimenti il cui motore è sempre la passione, vera o presunta, per una donna, un cavaliere, un ideale. Reale trasporto o illusorio incantesimo? Sono solo storie. Storie senza tempo di uomini d’ogni tempo, in cui tutto è paradosso, iperbole, esasperazione.Riscoprire il piacere della fabulazione...

Continua a leggere

L’OPERA LIRICA una storia in musica

Domenica 3 febbraio ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara TEATRO RAGAZZI dai 6 anni in su di e con Claudio Rastelli Un divertente approccio all’opera lirica attraverso il racconto e la drammatizzazione di alcune tra le storie più belle e emozionanti del repertorio. Claudio Rastelli, compositore e docente, racconta la vicenda “a tempo di musica”, descrive i personaggi e i loro sentimenti mentre i bambini sono sollecitati a “entrare in scena”.Claudio RastelliCompositore, pianista, docente e direttore artistico degli Amici della Musica di Modena. Dal 1991 ad oggi le sue musiche (da camera, per orchestra, per il teatro) sono state eseguite in numerosi paesi europei, Stati Uniti e Giappone e trasmesse da RadioTre Rai. Progetta e partecipa a numerose attività di divulgazione e di approfondimento tenendo incontri, conferenze, laboratori e lezioni-concerto per istituzioni musicali, università e scuole. È titolare della cattedra di Pratica...

Continua a leggere

IL GIOCO DEGLI DÈI

Domenica 20 gennaio ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara TEATRO RAGAZZI dagli 11 anni in su Spettacolo sugli ultimi 6 libri dell’Eneide,di e con Natalia Magni. “O Musa, dimmi le cause, per quali offese al suo nume,di cosa dolendosi, la regina degli dei costrinse un uomoinsigne per pietà a trascorrere tante sventure, ad imbattersiin tanti travagli? Tali nell’animo dei celesti le ire?”Virgilio, Eneide, libro I Un viaggio dentro gli ultimi sei libri dell’Eneide per riscoprirne la forza drammatica e la sorprendente attualità.L’attrice, Natalia Magni, sola di fronte ai ragazzi, con pochi oggetti con sé, comincia il racconto degli ultimi 6 libri del poema virgiliano, evocando le avventure di Enea, Turno, Pallante, Lavinia, Amata e Latino, e degli Dèi che li usarono come marionette per asserire il loro potere e permettere l’avverarsi di un Fato più forte persino di loro.Coinvolgendo i ragazzi attraverso semplici suggestioni...

Continua a leggere

RADIOPINOCCHIO

Domenica 2 dicembre ore 17.30Teatro Ferrara Off,Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara TEATRO RAGAZZI dai 6 anni in su da un’idea di Vasco Mirandola,con Vasco Mirandola, Martina Pittarello e Gabriele Grotto Una inedita e divertente versione della celebre fiaba ambientata in uno studio radiofonico, è la nuova avventura della consolidata collaborazione tra Vasco e Martina, accompagnati in questa occasione dal percussionista e rumorista Gabriele Grotto.Lo spettacolo mette insieme il piacere dell’ascolto con il gioco creativo della finzione scenica.Ci troviamo in uno studio di registrazione, ma siamo a teatro, tutto è a vista con i trucchi e gli inganni del caso, tre speaker raccontano la storia, proprio quella di Pinocchio, ma sono anche tre rumoristi, sono anche tre persone in uno studio, che per divertirsi si stuzzicano, creano alleanze, disturbi, commenti, debordano dal loro compito in una complicità giocosa. E così può succedere di incontrare all’improvviso...

Continua a leggere

© 2021 Associazione Culturale Ferrara Off / C.F. 93080720381 / P.IVA 01856110380 / Dati fiscali / Rif. L.124/17 / Privacy policy / Cookie policy