TROVIAMO LE PAROLE

mise en espace del carteggio fra Ingeborg Bachmann e Paul Celan
tratto da "Troviamo le parole. Lettere 1948-1973" (ed. Nottetempo)
con Diana Höbel e Marco Sgarbi

a cura di Giulio Costa e Monica Pavani
con la collaborazione di Margherita Mauro

Ingeborg Bachmann e  Paul Celan, due fra gli autori più significativi del Novecento, si incontrano nel 1948 quando lui, a soli ventisette anni è già un poeta conosciuto, e lei, più giovane di sei anni, non è ancora nota ma ha già deciso di vivere di scrittura. Fra loro si creerà un rapporto di amicizia, amore, comprensione e disperazione che – tra pause e riprese – coprirà l’arco di diciannove anni, trovando respiro nello scambio epistolare che diventa man mano il racconto di due vocazioni.

Scarica la scheda dello spettacolo

(Foto di Daniele Mantovani ;nella foto a lato: Ingeborg Bachmann e Paul Celan nel 1952)