TANGO ARGENTINO
Queer Tango - Scambi di Ruolo

a cura di Elisa Mucchi
con la partecipazione di Maestri e Artisti Ospiti

Il tango è un ballo di coppia, che, come altri, ha la caratteristica di avere ruoli ben definiti, tra chi propone e chi si lascia portare. Convenzionalmente si affidano al maschile e femminile. Di recente prende sempre più piede la curiosità di praticare ed apprendere il ruolo dell’altro, importante per immedesimarsi e comprendersi maggiormente, affinare principi tecnici, postura e qualità del movimento, stimolare la creatività e quindi divertirsi. Durante questo corso verrà praticato un continuo scambio dei ruoli. Apprendendo figure e variazioni ritmiche sia dal punto di vista del leader che da quello del follower
Verranno proposti anche momenti frequenti di Tecnica individuale al fine di migliorare postura, stabilità e disponibilità. Grande cura e attenzione verranno riservate al tema dell’abbraccio. L’intento è di offrire una formazione variegata e adattabile a diversi contesti e stili di ballo, approcci e punti di vista complementari seppur differenti, per una integrazione dei vari fondamenti del tango, e per affinare la consapevolezza dei propri strumenti ludici ed esperienziali di questo favoloso ballo.

da ottobre 2019
tutti i lunedì dalle 21.15 alle 22.30 (livello unico)

lezione di prova
lunedì 30 settembre ore 21.00

dove
Teatro Ferrara Off
Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara

informazioni
Elisa Mucchi +39.333.3613285
elisa.mucchi@gmail.com

Elisa Mucchi Danzatrice, autrice, educatrice e studiosa nel campo della danza e del movimento. Si diploma come danzatrice interprete nel 2006, perfezionandosi presso la Compagnia Deja Donné, studiando con Simone Sandroni, Nordine Benchorf, Teodora Popova, Nele Hertling, Julyen Hamilton. Segue progetti di formazione in coreografia e successivamente lavora presso la Biennale Danza di Venezia. Lavora come assistente di Virgilio Sieni nello spettacolo Oro e nel progetto Cittadinanza del Corpo a Mantova, trasmettendo la danza a persone di tutte le età. Attualmente è danzatrice nello spettacolo Romeo y Julieta Tango, della Compagnia Naturalis Labor e performer in Iperrealismi di Helen Cerina. Inoltre pratica e studia Tango Argentino dal 2005. Interessata alle tematiche legate alla postura, alle memorie corporee e al contatto, conduce una personale ricerca coreografica, arricchita dalla formazione in Craniosacrale Biodinamica e praticando Educazione Posturale, Somatic Experiencing, Feldenkrais, Body and Mind Centering, Metodo Funzionale della voce. Ha studiato Sociologia presso l'Università di Bologna.

(foto di Alessandra Fabbri)