Teatro Ferrara Off
Viale Alfonso I d’Este 13 - Ferrara

domenica 4 novembre ore 17.30
LOOK-in

di e con Francesca Zannier
scenografia e oggetti Jacopo Valsania
costumi Renata Luciana e Olga Payrò (cappello)
regia Luca Cicolella
supervisione artistica Paolo Nani
in collaborazione con Ferrara Off
ringraziamenti Riparazioni orologi di Squarzoni Paolo (FE)

TEATRO RAGAZZI dai 6 anni in su

Tanti orologi, un ticchettio imminente. Il tempo che avanza inesorabile, ma che sembra scorrere rendendo ormai ogni giorno uguale all’altro. L’attesa di un cambiamento diventa routine, e la routine diventa la normalità. La normalità, diventa poi solitudine. Tutto questo sembra aver portato a perdere contatto con la realtà. Soprattutto quando qualcosa, finalmente, cambia: un inaspettato e misterioso appuntamento (al buio) capovolge i ritmi di un’attesa ignava, che diventa frenetica, inciampando inevitabilmente in piccoli e grandi errori che porteranno, forse, verso una inconsapevole catastrofe.
Una storia verosimile, in un contesto immaginifico, così come lo è il personaggio portato in scena da Francesca Zannier: una donna che forse non incontreremo mai nella vita reale, ma un “carattere” che ha il potere di racchiudere in sé tante donne, raccontandone con ironia le buffe e tragiche contraddizioni umane, in cui non è difficile riconoscersi. Anche per l’universo maschile.
Con questo spettacolo, che è il risultato di un lavoro sui tanti temi affrontati dalla Zannier con il suo personaggio/ e la sua “maschera” nelle numerose esperienze internazionali di teatro di strada e non solo, l’artista italo-spagnola vuole raccontare al pubblico uno sguardo “particolare” sull’aspettativa degli esseri umani, e soprattutto sulle contraddizioni che questa riesce a mettere in risalto, in ognuno di noi. Specialmente in campo affettivo.

Informazioni
info@ferraraoff.it
+39.333.6282360

Ingresso
8 € soci Ferrara Off
5 € soci under30
10 € non soci (inclusa tessera associativa 2018/19)

(foto di Robert Boberian)