GRANDI SPERANZE
Laboratorio teatrale per ragazzi e ragazze

con Marco Sgarbi

Un corso dedicato a ragazzi e ragazze che si vogliono avvicinare al mondo del teatro, spinti dalla curiosità e dal desiderio di “giocare”. Il percorso punta a rendere i giovani consapevoli delle loro potenzialità comunicative ed espressive. Attraverso esercizi fisici, vocali, drammatizzazioni e giochi, si consegnano gli strumenti per riscoprire il proprio personale modo di "esserci", l'unicità espressiva che ognuno porta con sé. L'attività laboratoriale avviene in uno spazio in cui le proprie intuizioni, curiosità, risorse e debolezze, possono essere espresse, ascoltate e condivise; una palestra relazionale in cui il gruppo diventa uno strumento formativo, per una più profonda conoscenza di sé in relazione con gli altri. Attraverso l'attività teatrale si sviluppa un'attenzione alla dimensione corporea ed espressiva, si stimola la creatività, si sostiene la capacità di confronto e ascolto. Un'occasione per entrare in contatto con il proprio mondo interiore, giovane e appassionato.

da martedì 13 novembre 2018
martedì 14.30 - 16.00 (dai 12 ai 15 anni)
giovedì 16.00 - 18.00 (dai 16 ai 19 anni)

presentazione
martedì 6 novembre ore 16.00 (orario aggiornato)

dove
Teatro Ferrara Off
Viale Alfonso I d’Este 13, Ferrara 

costo
€ 40 al mese (dai 12 ai 15 anni)
€ 45 al mese (dai 16 ai 19 anni)
+ € 10 quota associativa annuale Ferrara Off
sono previsti sconti per chi si iscrive per più mesi o a più corsi

informazioni
Marco Sgarbi +39.349.4410684
marco.sgarbi@ferraraoff.it

Marco Sgarbi Laureato in Lettere Moderne, dal 1991 ha lavorato: come attore (in teatro: per Elena Felloni, Marco Felloni, David L. Hirst, Giuseppe Gandini, Alexandra Dadier, Pamela Volpi, Gianni Bianchini, Giulio Costa, Rita Formignani, Pier Giorgio Schiona; nel cinema: Ermanno Olmi, Roberto Cimpanelli; in televisione: per Riccardo Donna, Marco Turco); come assistente di produzione per la “Dolly Bell Cinematografica” di Genova; come drammaturgo (Novembre 1951: Cronaca di un’alluvione); come produttore teatrale. Dal 2002 è Presidente dell’associazione Arkadiis e Direttore Artistico del Teatro Comunale di Occhiobello (RO).