LOGO FIORITURE_small.jpg

Un progetto di Isabella Bordoni
con e per ASP Ferrara
Domenica 30 settembre 2018 dalle 11.00 alle 18.00
FERRARA
Ferrara Off / Giardino Sabbionario / Cortile ASP

DIEBACK* / FIORITURE è un progetto di Isabella Bordoni esito di un percorso che ha visto l’artista e autrice abitare due settimane all’interno del Nucleo Speciale Temporaneo Demenza e partecipare alla vita del nucleo Alzheimer dell’ASP di Ferrara; durante la residenza ha registrato suoni, voci, rumori, dall’interno della Casa Residenza. La restituzione del progetto attiva il legame tra ricovero e città, attraverso un percorso urbano pensato per accogliere la relazione affettiva tra linguaggio, demenza e poesia.

L’ARCHIVIO delle voci è allestito nel cortile dell’ASP dal 30 settembre al 15 ottobre 2018.

Ingresso libero e gratuito

* Dieback, termine usato in botanica e geobotanica, indica il fenomeno, causato da lesioni alle radici o attacchi di batteri o funghi, che produce marciume radicale nelle piante, limitando o arrestando l’assorbimento di acqua e sostanze nutritive. I sintomi includono ingiallimento del fogliame, perdita di foglie, diradamento della chioma e rami secchi.
Fioritura - Il fiorire delle piante, consistente nello schiudersi del bocciolo del fiore, che mette allo coperto stami, carpelli o loro parti, e rende possibile l’impollinazione.
- In musica abbellimento di una melodia. Frazionamentodelle unità di tempo in due o più suoni, che trova applicazione sia nella musica vocale sia in quella strumentale.

PERCORSO
ore 11 / Ferrara Off
viale Alfonso I d’Este, 13
Presentazione del progetto con Angela Alvisi, Amministratrice Unica ASP, Isabella Bordoni, artista, ideatrice e autrice di dieback*/ fioriture. A seguire “Reminiscenze (linguistiche)”, incontro aperto con Cristiano Chesi, professore Associato allo IUSS di Pavia e direttore del centro di ricerca NETS (Neurocognition, Epistemology and Theoretical Syntax). Partecipano Paola Milani, docente Università di Ferrara, psicologa del Nucleo Speciale Temporaneo Demenza, Silvia Gilberti, fisioterapista del Nucleo Speciale Demenza e Valeria Tinarelli, linguista, con esperienza in percorsi di stimolazione cognitiva per malati di Alzheimer.
ore 13.30
Merenda / Brénda ferrarese di mezzogiorno offerta ai partecipanti

ore 15.15 / Giardino via Camposabbionario, 8
Ingresso nell’antico frutteto, orto e giardino. Site-specific listening per canne e tronchi sonanti, di Alessandro Perini.

ore 16.15 / Cortile ASP via Ripagrande, 5
Installazione sonora con voci e suoni ambientali registrati durante la residenza di Isabella Bordoni all’interno del Nucleo Speciale Temporaneo De- menza di ASP Ferrara nel giugno 2018, e ricomposti secondo una drammaturgia dell’ascolto. Dal vivo, esperimento di memoria e di oblio: Isabella Bordoni con l’accompagnamento di Giulio Costa, su propri testi tra il 1987 e il 2007.

Scarica il programma

Il progetto Dieback*/fioriture accompagna il processo di ricerca artistica sul tema dell’invecchiamento del nuovo spettacolo di Ferrara Off Futuro anteriore che debutterà il 23 e 24 febbraio 2019 con il sostegno di MIBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa Sillumina - Copia privata per i giovani, per la cultura.

con il patrocinio di:

In collaborazione con: